Un esercizio utile che può essere fatto con i ragazzi per superare questo dannato, brutto periodo affinchè non renda piatte e uniformi le giornate, che possa risvegliare la voglia di “fare insieme” anche se a distanza, è la scrittura creativa. E quale modo migliore se non il “PROGETTO SORRISI”?

Accendere la fantasia e volare fuori dalla realtà immaginando, creando, sviluppando eventi verosimili in modo fantastico dove tutto è possibile e a tutto c’è una soluzione, identificarsi in quell’ eroe partorito dalla mente, vedere una storia che prende corpo piano piano è meraviglioso.

Ecco perché i ragazzi della IV della Scuola Primaria di Roccabernarda, insieme alla loro maestra Emilia Pugliese, per la seconda volta, hanno voluto ripetere l’esperienza e, con Leonardo, Mini e Fantasio hanno collaborato con marcato entusiasmo e gioco di squadra allo svolgimento di questo progetto che ha dato vita ad una magica storia dal titolo: “Gli eroi alla ricerca delle pietre preziose” insieme ai ragazzi di altri istituti della Regione Calabria.

Nonostante il lockdown gli alunni si sono sentiti vicini, complici e soprattutto amici… ed è stato bellissimo!

Grazie Progetto Sorrisi, grazie Fantasio.

Istituto comprensivo “Borrelli” di Santa Severina
Scuola primaria di Roccabernarda
Ins. Emilia Pugliese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This website is using cookies to improve the user-friendliness. You agree by using the website further. Privacy policy